EXTRA

E farro sia!

Per preparare fresche vivande estive utilizziamo spesso il riso, in abbinata con vari sapori: verdure, pesce, formaggi, uova… secondo quello che più ci piace e – molto comodo! – anche in base a quanto il nostro frigo ci propone! Sì, perché il riso freddo ben si presta a valorizzare eventuali avanzi di altre pietanze.

firmaPerò, diversamente da ciò che abitualmente facciamo, dobbiamo considerare che il riso non è il solo alimento adatto ad essere consumato per le “insalate” estive: altrettanto validi sono l’orzo e, ancor di più il farro. Saporiti e salutari, saranno un pasto perfetto perché leggero e completo, in quanto integrato con altri alimenti: si tratterà semplicemente di cuocere in acqua moderatamente salata il cereale, scolarlo bene, e poi condirlo come più ci aggrada.

Il farro che vediamo nella foto è stato preparato con zucchine (tagliate a crudo in pezzetti piccolissimi, cotti per pochissimi minuti in un filo di acqua leggermente salata e aromatizzata prezzemolo tritato ed uno spicchio di aglio, se piace), gamberetti cotti al vapore, ed una bella manciata di basilico fresco: un filo di olio d’oliva e un po’ di pepe macinato fresco completano la pietanza.

Ma tenete presente che ogni altro ingrediente va bene, basta solo ricordare che – se vogliamo lasciare al piatto il gusto della salubrità – sarà bene usare ingredienti – crudi o cotti che siano – aggiungendo l’olio solo al momento di impiattare.

Danda Delfino

 

You must be logged in to post a comment.