Formarsi
0 0

Frida

“Fate attenzione, questo cadavere respira ancora”: il film si apre con queste parole pronunciate da Frida Kahlo (impersonata da Salma Hayek), e che magnificamente descrivono la metafora della pittrice messicana nell’immaginario collettivo moderno: una donna appassionata, che a tanti anni dalla scomparsa riesce ancora a far parlare di sé e raccontarsi attraverso i colori accesi e sanguigni delle sue opere. Non […]

Continue Reading..
Comunicare
0 0

Io? Desperate housewife!

Cosa hanno di tanto attraente le storie viste e riviste di casalinghe disperate che si vedono in TV, regolarmente protagoniste di avvenimenti grotteschi? Niente. A cominciare dal fatto che – come di regola avviene ormai da tempo e soprattutto in estate – le televisioni (ri)propongono spettacoli già triti, che puzzano di stantio e che in alcun modo giustificano di doversi […]

Continue Reading..
Formarsi
0 0

La porta

Accettare ed essere accettati: un grande impegno nella quotidianità del vivere comune, dove i comportamenti personali sono spesso conseguenza della passiva accettazione di un ruolo stabilito da qualcuno, al quale ci si adegua perché educati (oppure istruiti, o ancora plasmati o forse addirittura addestrati?) a tenere una condotta stabilita. Accade, però, che talvolta qualcuno decida di vivere secondo una logica sua, […]

Continue Reading..
Formarsi Storie
0 0

Il caso Spotlight

Con questa quinta regia, McCarthy compie un bel balzo in avanti non solo per il risultato finale, ma soprattutto per visibilità e importanza dell’opera: Il caso Spotlight, racconta la vera indagine svolta nel 2001 da alcuni giornalisti del Boston Globe (e poi premiata con il Pulitzer) che portò alla ribalta uno scandalo sessuale e pedofilo che coinvolgeva oltre 70 preti […]

Continue Reading..
Comunicare
0 0

Che valore ha una vita?

La Vita non ha un valore. Nel senso che non dovrebbe averne, come si conviene a tutto ciò che è talmente prezioso da essere inestimabile. Ma purtroppo stiamo anche verificando l’esatto contrario, cioè che troppo spesso alla vita non è riconosciuto alcun valore, se non quello che le si può attribuire come merce di scambio: e non parlando del più […]

Continue Reading..
Atelier Comunicare
0 0

Problemi di rigetto

Con sempre maggior frequenza si vedono girare sui social immagini agghiaccianti, che ci rifiutiamo di condividere perché a nostro parere dovrebbero essere nascoste per rispetto alle creature che ne sono protagoniste, già fin troppo indegnamente coinvolte. Ma non possiamo non parlarne, non esprimere lo sdegno per quanto accade a spese di troppi bambini, vittime di culture sessiste o, ancor peggio, usati […]

Continue Reading..
Formarsi
0 0

La pazza gioia

Due donne si tengono per mano, mentre camminano a fatica. È una fredda giornata invernale e sotto i loro piedi c’è la vischiosa fanghiglia della Brianza. Le due signore non si conoscono, ma una aiuta l’altra in maniera istintiva, con una naturalezza e una confidenza tali da sorprendere qualcuno che sta guardando tutto questo da lontano. L’osservatore è Paolo Virzì, […]

Continue Reading..
Formarsi
0 0

Il capitale umano

C’è tanto cinema ne “Il capitale umano”, ma c’è soprattutto la capacità straordinaria del suo regista (Paolo Virzì) di spingersi oltre e di mettersi alla prova con nuove sfide senza mai perdere l’entusiasmo, la semplicità e quello sguardo ironico, disincantato e feroce che lo ha sempre contraddistinto.  Dino Ossola è un uomo cinico, anaffettivo e invidioso. Ha un matrimonio fallito […]

Continue Reading..